1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar


LE REGOLE DELL’HOCKEY SU GHIACCIO

L’obiettivo dell’hockey e’ semplice. Alla fine vince chi ha realizzato il maggior numero di reti.

Ai giocatori non e’ permesso di segnare calciando il disco in rete con i pattini ne’, volontariamente, con qualsiasi altra parte del corpo.

Durante i tempi regolamentari, ogni squadra usa 5 giocatori, 3 attaccanti, 2 difensori e un portiere.

Le partite di NHL hanno 3 periodi di 20 minuti ciascuno.

Se il risultato e’ in parita’ al termine dei 60 minuti, la partita continua con un tempo supplementare di 5 minuti con il cosiddetto golden goal, che chiude la partita.

In caso di ulteriore parita’ dopo il supplementare si procede con i rigori ad oltranza.

La NHL utilizza 4 ufficiali di gara per ogni match, due arbitri e due guardalinee.

Il loro ruolo e’ quello di fermare il gioco in caso di penalita’, fuorigioco e icing.

Fuorigioco: i giocatori non prossono precedere il disco in zona d’attacco.

L’icing invece si registra se il puck dopo il rinvio della difesa oltrepassa la linea di centro campo e la linea della porta della squadra avversaria.

Ogni giocata inizia con il cosiddetto faceoff e termina quando l’arbitro fischia o viene segnato un goal.